Corriere di Savigliano - Italia 2018

Mostra in Castello dedicata alla figure femminili di Casa Savoia

Le "Sovrane eleganze"

di aldo mano
e alessandra longo

Sono le figure femminili di Casa Savoia, icone di stile e di eleganza, le protagoniste della mostra "Sovrane Eleganze. Le Residenze Sabaude tra arte e moda", visitabile fino a domenica 10 giugno al Castello. Un'esposizione in cui la storia, l'architettura, l'arte e la moda si fondono per offrire la rilettura di alcune personalità della dinastia sabauda. «Ho quasi percepito le presenze di chi ha vissuto il Castello - ha spiegato il curatore della mostra Alessandro Lai - ed è proprio questa sensazione che ha ispirato un allestimento fatto di “presenze”. Ecco definirsi le riproduzioni leggere dei quadri piemontesi e i costumi della Sartoria Tirelli che Ii ricordano o che, nel caso di Margherita di Savoia, sono stati ricostruiti nei dettagli. La luce di Pasquale Mari ha creato l'atmosfera, insieme ai profumi dell’ Officina Profumo - Farmaceutica di Santa Maria Novella». La rassegna si dipana, tra il primo e il secondo piano, negli ambienti più significativi della residenza. 

«Donne sabaude fissate nella solennità del ritratto e nella storicità di un abito che e‘ rap- presentazione del loro tempo, ma anche reinterpretare nella rivisitazione contemporanea di quel gusto attraverso i modelli delle più note collezioni sartoriali italiane — hanno spiegato Umberto Pecchini e Loredana De Robertis di Terre dei Savoia e autori della mostra —. Cosi l'arte diventa moda e la moda arte, disegnando attra-

verso le epoche il percorso di una bellezza e di una eleganza “sovrana” nelle figura femminile di contessa, duchessa e regine». Nelle cucine reali "La moda è servita" si arricchisce di testimonianze legate al costume provenienti da Sartoria Tirelli e Fondazione Tirelli Trappetti, Archivio Max Mara, Archivio Modateca Deanna, Collezione Enrico Quinto-Paolo Tinarelli, con gli abiti vintage e contemporanei degli stilisti 

internazionali più noti.
Il costumista Lai, celebre per “Callas Forever, Napoli velata" e per la serie tv “I medici”, ha saputo creare con maestria un divertissement con stoffe, lustrini, gioielli e accessori.

Per info e prenotazioni visite guidate: Terre dei Savoia (da martedì a venerdì: tel. 0172 86472, sabato e domenica: tel. 0172 813798
info@leterredeisavoia.it).

Italia 2018